Che cos’è la consulenza psicologica

Che cos’è la consulenza psicologica

La consulenza psicologica consiste in una valutazione e un supporto psicologici rivolti al singolo individuo, alla coppia, ai genitori o alla famiglia. Viene effettuata una indagine accurata della situazione (anche con l’uso di test), utilizzando le informazioni raccolte e organizzate con il cliente, per formulare pareri circa le cause dei problemi in atto e i fattori (interni ed esterni) che favoriscono il perdurare dei problemi presentati. Vengono individuati, inoltre, i fattori che potrebbe aggravare la situazione e le azioni da intraprendere per risolverla o migliorarla. Concordemente con la problematica considerata possono essere fornite informazioni, consigli pratici o anche eventuale indirizzamento a professionalità e trattamenti idonei.

La consulenza è di tipo preventivo allorché viene richiesta per problemi che si stanno per manifestare e che grazie alla valutazione fornita potranno non manifestarsi o avverranno in maniera diversa. Secondo le specifiche circostanze, la consulenza psicologica può concludersi con la valutazione del caso fornita al cliente, può procedere come intervento psicologico di sostegno per affrontare un temporaneo momento di crisi, oppure può proseguire con un percorso di psicoterapia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *